collaborazione tra aziende

Una collaborazione tra colossi

Il progetto di Nutella e McDonald’s

Un progetto che era nelle mente di tutti. Alzi la mano chi non ha sognato che avvenisse tutto questo.

Tanti i fedelissimi ai due brand e così, per far diventare Nutella un brand globale, corre in soccorso la catena più famosa dei panini.

Si è pensato ad un classico della merenda e delle colazioni, soprattutto quelle italiane. Un mercato importante che non riguarderà esclusivamente l’Italia, ma anche l’estero.
Non è solo un’offerta salata, ma il rafforzamento di quella dolce.

Il McCrunchy Bread è un pane leggermente tostato con la Nutella. Il prodotto è stato dato in omaggio in alcune città italiane (Milano, Roma, Napoli e Bari) ed è stato messo in vendita il 12 febbraio in tutti i McDonald’s italiani.

Prezzo di vendita: € 1,40. Un progetto di lancio lungo un anno.
La collaborazione tra le due aziende sarà un test per poi esportare il prodotto nei Paesi dove i brand hanno un valore maggiore.
Nessuna competizione dunque, ma un’alleanza per scalare il successo e rafforzare la rete e la presenza sul territorio.

Investimenti importanti soprattutto per McDonald’s, con l’obiettivo di associare nuovi valori al brand (v. i cibi a km zero) e allontanare quelli legati al fast food.

La collaborazione tra Nutella e McDonald’s è una partnership commerciale che mostra come le due aziende siano state innovative e vicine alle esigenze dei consumatori.
Un prodotto semplice, ma dal grande valore economico.

L’hashtag per seguire gli eventi su instagram è: #mccrunchybreadconnutella.

E tu che aspetti a lanciare la tua call? Realizza il tuo progetto creativo!